Polini: «A Roma ci aspetta una grande sfida»

Si è svolto sabato scorso il Consiglio Nazionale del Partito Repubblicano Italiano. Tra gli intervenuti anche Michele Polini, segretario dell’unione romana. Un intervento asciutto, in nome della concretezza programmatica.

«La sfida alle amministrative prossime venture è una sfida per tutto il partito. Soprattutto  nelle grandi città. A Roma è stato fatto un lavoro enorme, e sta continuando. Abbiamo sezioni nuove, con giovani under 30. E sono il nostro futuro, perché sono la classe dirigente di domani. Loro devono interpretare il nostro essere e i nostri valori. 

Creare un percorso a Roma è stato difficile. Abbiamo dovuto riallacciare rapporti, abbiamo faticato ad affacciarci, ad esserci, là dove la battuta più frequente è stata: ma perché esiste ancora il partito repubblicano?».

Ascolta l’intervento integrale