Il Pri chiede la riconferma del vicesindaco Fusignani

I repubblicani apprezzano il lavoro della Giunta di Michele De Pascale, a Ravenna, e rinnovano la fiducia sia all’alleanza con il Pd che a Eugenio Fusignani come vicesindaco. Queste le conclusioni della direzione provinciale del Pri, presenti il segretario regionale Renato Lelli e il segretario nazionale Corrado De Rinaldis Saponaro.

«Il Pd è un interlocutore importante», ha detto Saponaro e anche dove non siamo riusciti a costruire alleanze, come a Brisighella e Alfonsine, non è mai mancato il rispetto e il dialogo. Il Pri è impegnato nella costruzione, al centro, di un soggetto liberaldemocratico e guarda con attenzione Carlo Calenda e Azione, ma la direzione ha ribadito che le alleanze da costruirsi sui territori sono solo quelle funzionali agli interessi delle comunità.