Filo diretto con il segretario del Pri

Un nuovo incontro su Skype del segretario nazionale del Pri Corrado De Rinaldis Saponaro con iscritti e simpatizzanti. Si è parlato del pronunciamento della corte costituzionale tedesca di oggi, delle debolezze e degli errori di questo governo, della necessità di un governo Draghi, di riforme istituzionali, di Europa, di scuola, e delle elezioni regionali prossime venture. «Non siamo inferiori a nessuno. Anzi. Abbiamo la superiorità della nostra storia. Noi siamo gli unici, autentici patrioti. Dobbiamo cercare da ora in poi di mettere l’edera nelle schede elettorali. Fin quando sarò segretario non siederò più accanto al segretario con +Europa».

Sono intervenuti Giovanni Boccoli, Alberto Fausto Vanni, Oliviero Widmer Valbonesi, Michele Vatinno, Filippo Fabbri, Pietro Currò.

Ascolta la registrazione