Keynes a Pordenone

Lunedì 24 febbraio, alle ore 12.00 nell’Aula S1 della sede di Pordenone dell’Università degli Studi di Udine (via Prasecco 3/a), nell’ambito delle conferenze organizzate dall’Università in collaborazione con l’Associazione Norberto Bobbio, Giorgio La Malfa terrà una conferenza sul tema “Perchè Keynes oggi. Serve ancora?”.

Trattasi del sedicesimo appuntamento di riflessione, dibattito e confronto dal maggio scorso quando, alla presenza del Presidente della Repubblica, all’Accademia dei Lincei a Roma fu presentato il Meridiano Mondadori da me curato sull’economista inglese.

Da allora, partendo dal Meridiano Mondadori il pensiero keynesiano è stato al centro di iniziative con importanti interlocutori istituzionali, politici, accademici, economici e sociali a Ravenna, a Mendicino (Cosenza), a Milano (ISPI), a Roma (ABI), a Porto Santo Stefano (Comune), a Ravenna (Festa Unità), a Trevignano Romano (Comune), a Roma (Università Roma Tre), a Roma (Università Tor Vergata), a Firenze (Gabinetto Vieusseux), a Londra (House of Lords), a Roma (Università La Sapienza), a Roma (Sezione Pd Testaccio), a Torino (Fondazione Luigi Einaudi).

Un grande impegno ripagato però dal successo di tutte le iniziative e soprattutto dalla riscoperta del più grande economista del Novecento da parte di tanti stakeholders che tanto fa ben sperare per il futuro dell’economia italiana.