Scomparso Fabrizio Matteucci, il cordoglio del Pri

La notizia dell’improvvisa e prematura scomparsa di Fabrizio Matteucci lascia tutti increduli e attoniti.
«Il P.R.I. ha condiviso con Fabrizio dieci anni di governo della città in uno dei momenti più difficili per le condizioni dettate dalla congiuntura internazionale. Di Fabrizio apprezzavamo particolarmente l’onestà e la coerenza. Il rapporto con il Partito Repubblicano è sempre stato improntato su un confronto dialettico che alla fine vedeva sempre come finalità il bene della comunità ravennate, un bene che per Fabrizio, al di là delle posizioni che sosteneva, è sempre stato presente fin dagli anni del suo impegno politico giovanile. I Repubblicani di Ravenna abbrunano le loro bandiere esprimendo il loro cordoglio alla famiglia e al Partito Democratico». Così in . una nota, Eugenio Fusignani – Segretario Provinciale PRI Ravenna, Stefano Ravaglia – Segretario Comunale PRI Ravenna, Giannantonio Mingozzi – Vicesindaco nelle due legislature Matteucci.