L’Unione romana del Pri nella giornata contro la violenza sulle donne

Oggi 25 novembre 2019, giornata internazionale contro la violenza sulle donne. L’Unione Romana del Partito Repubblicano Italiano, esprime piena vicinanza, sostegno e solidarietà a tutte le donne vittime di violenze.

«La violenza sulle donne è un male che affligge la nostra società, che va combattuto con tutte le nostre forze quotidianamente. La violenza sulle donne nasce dalla prevaricazione, dall’ignoranza, dall’incultura, dall’indifferenza, dalla mancanza di dialogo e di ascolto, a volte anche senza motivazioni apparenti, accade così che ogni giorno in tutte le diverse forme conosciute le donne subiscano violenza e ci sia indifferenza a tali violenze. La nostra battaglia al fianco delle donne, cardine e fondamento della famiglia e della società, sarà quella di affiancarle e sostenerle ed ascoltarle, per cercare di prevenire i fenomeni di violenza che avvengono quotidianamente. Combatteremo con Voi con tutti gli strumenti, affinché ciò non possa più avvenire, saremo al Vostro fianco per sostenere il vostro coraggio nell’affrontare tutti i momenti di violenza e le brutture nei vostri confronti, riconoscendovi quella dignità, forza e fierezza che sempre vi contraddistinguono».