Brindisi, la proposta del Pri: il reddito di cittadinanza opportunità per i Comuni

Brindisi. Oggi il capogruppo in Comune del Pri Gabriele Antonino depositato un Ordine del Giorno che verrà discusso nel corso del prossimo Consiglio Comunale riguardante il Reddito di Cittadinanza.
Tre, sono i capisaldi:

  • Brindisi è, purtroppo, una delle città con il maggior numero di percettori di Reddito di Cittadinanza;
  • lo stato delle casse del Comune sta portando e porterà alla contrazione di risorse impiegate in servizi utili alla comunità. Pensiamo ai servizi sociali, alla tutela dell’ambiente ed alla cura dei beni comuni;
  • il recente decreto firmato dal Ministro del Lavoro consente di impiegare i percettori di Reddito di Cittadinanza in progetti utili alla comunità senza gravare eccessivamente sul bilancio comunale.

«Abbiamo, pertanto, chiesto con il nostro documento di impegnare il Sindaco e la Giunta a sfruttare questa grande opportunità per le comunità locali».