La rivoluzione gentile a Barcellona Pozzo di Gotto. Il Pri: «Condividiamo il cammino»

«Abbiamo letto sulla Gazzetta di stamane che un comitato di giovani vuole scommettere sul rilancio della Città, puntando su una “rivoluzione gentile” che scardini le incrostazioni attuali e riporti il cittadino e il dialogo al centro della politica».

«Ben vengano queste iniziative», scrivono in una nota dal PRI barcellonese. «Da più di un anno proponiamo idee simili. A questo nuovo comitato porgiamo i migliori auguri per una seria attività futura e al contempo lanciamo un invito per iniziare, magari, un cammino condiviso e lungimirante. Noi ci siamo! Se ci siete… battete un colpo!»