Caserta, il segretario Saponaro visita la segreteria provinciale del Pri

Il segretario nazionale del Pri Corrado De Rinaldis Saponaro ha visitato oggi la sede provinciale di Caserta del Partito Repubblicano, a Recale. Una realtà costruita pietra su pietra, idea su idea, da Arnaldo Gadola, e dalla squadra di affiatati amici repubblicani che stanno portando nell’agire politico i loro valori e la loro passione. L’obiettivo dichiarato è una affermazione alle prossime regionali in Campania, l’anno prossimo quando, a maggio, l’edera tornerà nelle schede elettorali. Con loro il Vice Provinciale Nicola Lastoria e alcuni componenti del direttivo provinciale tra cui Francesco Pisanti oltre ad altri sostenitori che tengono a cuore grazie alla sua onestà e serietà la candidatura e l’elezione di Gadola alle prossime regionali tra cui anche suo fratello, l’assessore al bilancio del Comune di Recale Antonio Gadola.

Era presente anche il vicesegretario nazionale, e segretario regionale della Campania, Salvatore Piro. Dopo l’appuntamento di Bologna e in attesa di Roma il prossimo 4 ottobre, si svolgeranno domani gli Stati Generali del Pri nel sud. La segreteria sta incontrando i dirigenti locali per dare concretezza e operatività agli obiettivi già emersi dal congresso di Bari agli inizi di quest’anno e recentemente fatti propri dalla direzione nazionale. Domani si terrà anche il convegno su significati, possibilità, e prospettive dell’area liberal-democratica, che è un po’ il filo rosso dell’azione e della riflessione politica del partito in questi ultimi mesi.