100 anni di Sergio Lepri: auguri da Mattarella, un protagonista

Sergio Lepri ha compiuto oggi 100 anni. Il presidente e il segretario del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, Carlo Verna e Guido D’Ubaldo, gli hanno fatto visita nel pomeriggio di ieri per consegnargli una medaglia celebrativa.
Sergio Lepri, il più grande maestro di giornalismo vivente, ha ricordato la sua esperienza con l’Ordine dei Giornalisti, dall’anno della sua istituzione, il 1963.
Lo storico direttore dell’Ansa ha ricordato con orgoglio anche di aver fatto parte della prima commissione d’esami di idoneità professionale. Sergio Lepri è nato a Firenze nel 1919, si è laureato in filosofia nel 1940 con una tesi sull’estetica di Benedetto Croce. È stato per trent’anni direttore dell’Ansa, ruolo ricoperto con rigore, onestà, e semplicità di linguaggio.

Anche il presidente Sergio Mattarella ha inviato un messaggio a Lepri: «In una occasione lieta e importante, come il compimento del centesimo anno, desidero farle pervenire il mio augurio e il mio ringraziamento per il suo ruolo di protagonista nella storia dell’informazione in Italia e di punto di riferimento per generazioni di giornalisti».