«Da lungo tempo non si può più parlare di possibilità per l’uomo di formarsi semplicemente secondo i suoi impulsi. Le difficoltà del nostro tempo sono troppo grandi e non si può più lasciare che gli uomini facciano da sé: essi hanno bisogno di uno stampo generale, affinché ciascuno si adatti in ogni caso a quel mostro che è la vita moderna» (Burckhardt, 1846)