«Le energie morali, in ogni paese, non sono una quantità infinita, ma anzi finita e scarsa. Sono come l’uranio… Se questa quantità si disperde, la società tende a divenire opportunista e trasformista. Questa forza morale, quando accompagna le vicende politiche, è quella che “tiene” un Paese» (Ugo La Malfa)