Ricominciare da Roma

Stefania Schipani, Davide Giacalone e Niccolò Rinaldi a Campo de’ Fiori

La parola chiave è: sfida. E le sfide, certo, si vincono o si perdono. Ma intanto c’è la voglia di provare a mettersi in gioco. La tradizione repubblicana è troppo importante per lasciarla lì, così Saverio Collura, Michele Polini e Claudio Chioccarello, tra gli altri, hanno deciso di tornare a testimoniare una esistenza per la città. Dopo il congresso di Bari l’impegno è subito stato per l’Europa, con il sostegno alla candidatura di Stefania Schipani e Niccolò Rinaldi.

Quindi la chiusura della compagna elettorale con Graham Watson e il Congresso Straordinario di Roma, al Centro Congressi Cavour che ha confermato la voglia di tutti i delegati di dar di nuovo energia al corpo del Partito Repubblicano a Roma, una presenza che da troppo tempo è mancata. Così, a partire dal documento programmatico, si è tentato di ragionare su un futuro possibile per una città, Roma, che sembra imprigionata in una sciatteria e un’improvvisazione amministrativa che mai si era vista.

La Prima riunione di insediamento del Direttivo romano del Partito Repubblicano Italiano, nominato nel congresso ha eletto come Presidente Saverio Collura, come Segretario Politico Michele Polini, come Vice Segretario Fiammetta Fiammeri e come Segretario Organizzativo Claudio Chioccarello.

Ascolta l’intervista a Michele Polini