«Il principio cui si ispira la stampa, in un paese a struttura democratica e pluralista, è il principio del 'libero esame'. Ogni fallo, ogni avvenimento deve essere sottoposto ad una verifica severa, obiettiva, imparziale. Le mitologie o le speculazioni di parte contraddicono alla funzione dello scrittore e del giornalista politico, il quale attinge la pienezza del suo magistero solo in quanto si sottrae a tutti i richiami dei potenti o dei prepotenti, a tutte le suggestioni di coloro che detengono le leve del potere» (Giovanni Spadolini)

«Le energie morali, in ogni paese, non sono una quantità infinita, ma anzi finita e scarsa. Sono come l’uranio… Se questa quantità si disperde, la società tende a divenire opportunista e trasformista. Questa forza morale, quando accompagna le vicende politiche, è quella che “tiene” un Paese» (Ugo La Malfa)

Continua a leggere

Raffaele Funaro vicesegretario PRI Caserta

«Far parte della Grande e storica Famiglia del Partito Repubblicano è per me una felicità immensa»

Annunci